- Redazione

Ravenna. I Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno denunciato una donna per un furto consumatosi all’interno di un negozio di bigiotteria del centro. Una pattuglia dell’aliquota radiomobile è intervenuta presso un esercizio commerciale di via Travaglini  perché era stata segnalata una donna sorpresa dal personale di vigilanza con merce rubata. I militari sul posto accertavano che una 30enne di origine rumena, dopo aver prelevato dagli espositori alcuni oggetti di bigiotteria occultandoli nella borsa, aveva oltrepassato le casse senza pagare. La straniera, incensurata, date le circostanze di fatto, è stata denunciata per furto aggravato.