- Redazione

Ravenna. Ventisei minuti durante i quali tutta la costa ravennate sarà illuminata da coloratissimi e scintillanti fuochi d’artificio. E’ la sorpresa che il Comune, in collaborazione con la cooperativa Spiagge, dedica per la prima volta quest’anno a cittadini e turisti in occasione della festa del patrono, Sant’Apollinare. Lo spettacolo comincerà alle 23.30 di sabato 22 luglio. Saranno impiegati 2275 artifizi, che andranno a comporre 28 quadri. I punti di lancio sono stati concordati con la Prefettura e i Vigili del fuoco, per ovvie ragioni di sicurezza. Saranno a Casalborsetti, tra Porto Corsini e Marina di Ravenna, a Punta Marina, Lido di Dante e Lido di Classe.