- Redazione

Cervia. Grande successo per la 20ª edizione del World Master di Sculture di Sabbia svoltosi nel Beach Stadium sulla spiaggia libera di Cervia. Tra gli scultori protagonisti della rassegna alcuni dei più importanti “Sand Sculpturs” del panorama nazionale ed internazionale.
Tre giorni immersi in un vero e proprio museo della sabbia in cui la spiaggia di Cervia ha, come sempre, fatto da splendida cornice ad una competizione affascinante e suggestiva, seguita da un folto pubblico.

Il tema dell’edizione di quest’anno è “Arte e Fantasia”.
Ieri, giovedì 10 agosto, prima dello spettacolo dei fuochi d’artificio, si sono svolte le attesissime premiazioni che hanno visto emergere i seguenti artisti:

1° classificato: SIMONE SEDIOLI con l’opera “Fantasie che scaldano i cuori. Se puoi sognarlo, puoi farlo.”
2° classificato: MARIO VITTADELLO E ORNELLO SCRIVANTE con l’opera “La Bella e la Bestia”
3° classificato: WALTER FANTINO E FRANCESCA COSMI con l’opera “Il Trono di Spade”

Le opere rimarranno esposte fino ad ottobre, l’ingresso è libero e aperto a tutti.

L’arte della sabbia tornerà nell’estate del 2018 per quello che oramai è un appuntamento classico sulla spiaggia di Cervia.