- Redazione

Savignano sul Rubicone. L’arte visiva esplode e dà vita all’immaginazione. Imagination è il titolo del main event e il tema dell’ottava Notte Bianca di Savignano sul Rubicone, in programma Sabato 16 Settembre dalle 20 alle 3 nel centro storico cittadino di Savignano sul Rubicone (FC).

Se lo scorso anno il tema dell’evento era affidato alle suggestioni e all’impatto emotivo della musica con il dj set di Coccoluto che ha incantato una piazza Borghesi gremita di pubblico fino a notte inoltrata, il tema dell’edizione 2017 scaturisce dagli stimoli creativi delle arti visive.


A partire da inizio serata, un gigantesco countdown proiettato sulla facciata del palazzo comunale accompagnerà l’attesa dell’evento principale fino al conto alla rovescia che finirà alle 22 con l’inizio dello spettacolo: un suggestivo ed immaginifico show di videomapping tridimensionale a tempo di musica, verrà proiettato sull’intera facciata dell’edificio che si estende lungo il lato nord di piazza Borghesi, a restituire una successione dinamica di costruzione, demolizione e ricostruzione del palazzo stesso grazie ad elementi visivi mozzafiato sul tema dell’immaginazione. Lo spettacolo verrà ripetuto per tre volte in successione nell’arco della nottata. A dare il via ufficiale all’evento sarà uno stupefacente show di fuoco Games with Flames da Mutonia che culminerà con l’incendio controllato di una enorme dicitura posizionata di fronte al palazzo comunale.

La serata avrà inizio alle 20 con i mercatini di creatori di ingegno e vintage lungo corso Vendemini ed una scenografica installazione artistica che animerà visivamente piazza Borghesi. In seconda serata via libera alla musica per tutti i gusti (dalle 22) con i dj set posizionati in 3 diverse location: corso Perticari (fronte Bar Galleria) sarà il cuore della festa over 30 by Energy rewind party; piazza Amati sarà la location del “Rock’n Love” a cura del gruppo Saraghina che con i suoi dj proporrà un set pop/rock; in piazza Borghesi, sede del main event con proiezioni in 3d, sarà il set house e deep house a cura di Meet Compact Club, ospiti il duo mantovano Blue Mondays ed i dj Alberto Candini e Gian Marco Ricci.

Contemporaneamente saranno aperte tutte le mostre di SIFEST26 (fino alle ore 24.00). Oltre alle 16 esposizioni dislocate nel centro storico cittadino, e tutte raggiungibili facilmente a piedi, il Cinema Teatro Moderno ospiterà la proiezione del documentario di Mauro Bucci Hotel Splendid (ore 21, ingresso libero).