- Redazione

Ravenna. Nuovi giochi saranno installati nelle aree destinate ai bambini in parchi pubblici e pinete. 96 pezzi, tra altalene, scivoli, piramidi di corde, torri con scivolo, arrampicate ed altre tipologie, saranno posizionati nei parchi dei lidi, del forese, della città e nelle pinete (parchi 2 Giugno e 1° Maggio). Lo ha deciso la giunta con una delibera che mette a disposizione oltre 370mila euro.
“Questo provvedimento – spiega l’assessore al verde pubblico Gianandrea Baroncini – intende arricchire e abbellire le aree gioco frequentate dai bambini, garantendone una migliore qualità ludica. Inoltre, affianca il piano generale di adeguamento dei parchi gioco, che prevede riparazione, messa a norma ed eliminazione dei giochi diventati obsoleti”.
Per l’acquisto si procederà con una gara che valuterà, oltre al prezzo, soprattutto la qualità e la funzionalità delle attrezzature che dovranno essere fornite e posate complete di pavimentazione anti trauma dove necessario.