- Redazione

Cesenatico. A Cesenatico la festa di Capodanno sarà un party divertentissimo per tutte le generazioni, con lo slogan del nuovo cd di Mirko Casadei  “Sono Romagnolo” – musica romagnola in versione party, ska, reagge.
Era nell’aria da giorni l’annuncio di un bellissimo evento che aggiungesse lustro alle festività natalizie di Cesenatico. Lo aveva lasciato capire ad una conferenza stampa di fine settembre il Sindaco Gozzoli insieme all’assessore regionale al turismo Andrea Corsini ma adesso è ufficiale: l’Orchestra Casadei sarà in piazza Ciceruacchio per il concerto di Capodanno.
L’orchestra di Mirko Casadei, forte della sua nuova hit  “Ad chi sit e fiol?”, suonerà nella piazza lungo il magico porto canale di Cesenatico addobbato a festa e si tratterà di un vera festa folk per ballare e brindare tutti insieme all’arrivo del 2018.
Sarà una festa al quadrato perché sul palco si chiuderanno i festeggiamenti per gli 80 anni di Raoul Casadei, il Re del liscio che ha lanciato un genere e contraddistinto un’epoca e un territorio e, si apriranno ufficialmente da Cesenatico le celebrazioni per i 90 anni dell’Orchestra fondata nel 1928 da Secondo Casadei.
“Sarà una vera festa romagnola – commenta il Sindaco Gozzoli Sindaco Gozzoli  che in mattinata con l’assessore al turismo Gaia Morara ha firmato l’accordo insieme a Mirko Casadei – non c’è posto migliore come il proprio paese, con gli amici della sua “Romagna Capitale”, per Raoul e per tutta la famiglia Casadei, per chiudere i festeggiamenti per i suoi 80 anni e aprire poi le celebrazioni per i 90 anni dell’Orchestra che ha fatto e sta facendo ballare tutta l’Italia e non solo”.