- Redazione

Faenza. È ai blocchi di partenza l’appuntamento annuale con Artegatto Artefatto, la manifestazione artistica dedicata ai nostri amici felini inaugurata il 17 febbraio, che quest’anno arriva alla edizione numero tredici. Un bel numero che “porta bene” e che nella nostra tradizione si sposa con la fortuna. “Per questo motivo” spiegano gli organizzatori “abbiamo invitato i partecipanti, chi lo vorrà, a realizzare un proprio personale omaggio a questo numero, interpretando secondo il proprio stile le figure che da sempre si accompagnano alla fortuna:un ferro di cavallo, un quadrifoglio, una coccinella, un elefante, un grillo, una rana, una cornucopia o il classico cornetto… e al gatto ovviamente”.
Come nelle passate edizioni i partecipanti si sono impegnati nella realizzazione di una o più opere, nella forma e nella tecnica preferite (ceramica, pittura, scultura, grafica, fotografia ecc.). La manifestazione è promossa da Ceramiche Mirta Morigi e dalla Bottega Bertaccini – Libri e Arte, col sostegno e il patrocinio dell’Ente Ceramica Faenza e del Comune di Faenza.


La mostra resterà aperta fino a domenica 4 marzo nei seguenti orari: tutti i giorni ore 10-12,30 / 16-19,30 presso la Galleria Comunale d’Arte della Molinella.