- Redazione

Cesenatico. Un aggressione questa che avvenne il 15 ottobre dello scorso anno, quando Alfredo Benini 87 anni, venne aggredito e preso a martellate nel giardino della sua abitazione in via Santarelli in pieno centro a Cesenatico. Ora l’uomo, mai uscito dall’ospedale, ha cessato di vivere all’Ospedale ‘Bufalini’ di Cesena, le sue condizioni erano degenerate per una forte difficoltà respiratoria. Per questa aggressione lo scorso 17 febbraio i Carabinieri hanno arrestato la nipote, che viveva accanto all’anziano; si tratta di Paola Benini, 56 anni. Pare che il motivo della aggressione sia di tipo economico. La donna che si professa innocente, si trova ora nel carcere di Forlì.