- Redazione

Cervia. We Want Music, torna a Pinarella il contest tra musicisti emergenti. Dal 25 al 27 maggio dieci band e solisti si contendono un montepremi di 1400 euro. Presidente di giuria Roberto Costa, storico collaboratore di Lucio Dalla.
Tre giorni di concerti, mercatini e street food, dieci musicisti in concorso da tutta Italia e un montepremi di 1400 euro in attrezzature musicali e sale prove. Torna dal 25 al 27 maggio We Want Music, il contest tra musicisti emergenti organizzato dall’associazione Zirialab e giunto alla decima edizione, che quest’anno diventa un evento a tutto tondo nella nuova location della zona commerciale di Pinarella di Cervia (Piazza della Repubblica): dalle ore 16 alle 24, oltre alle esibizioni musicali, saranno infatti attivi gli stand gastronomici e le bancarelle di artigianato e cimeli.
Questi i nomi dei gruppi e dei solisti in concorso: Cristian Albani (Cesenatico), Davide Amati (Santarcangelo), Antertrip (Modena), Davide Binohnno (Cervia), Esperia (Urbino), Raffaele Ghinassi (Ravenna), The Ironsides (Morciano), Nannibus (Ravenna), Rifo (Cervia), Brian Vestrucci (Ravenna). La giuria sarà presieduta anche quest’anno da Roberto Costa, storico collaboratore di Lucio Dalla. Nel pomeriggio si terranno i concerti di alcune scuole musicali del territorio e in fascia serale ci sarà il contest.
Molto ricchi i premi in palio, tra abbigliamento e buoni per l’acquisto di attrezzature musicali, per l’utilizzo gratuito di sale prove e per la registrazione, il missaggio e il mastering in studi professionali, con un montepremi suddiviso in 770 euro (primo classificato), 335 euro (secondo), 185 (terzo) e 110 (quarto).