- Redazione

Forlì. La calda estate di Forlì è pronta a vivere un altro indimenticabile Mercoledì del Cuore. Dopo i successi di giugno, delle notti Europee e dei Mercoledì dello sport le serate proseguono per vivere il mese più caldo con tantissimi eventi in città. Non mancherà la grande musica con live e dj set nei locali tra aperitivi, offerte gastronomiche per tutti i gusti e palati e drink, dai raffinati a quelli più rinfrescanti. A cornice degli eventi ma veri protagonisti del Centro i negozi con le loro vetrine illuminate pronti ad accogliere una serata di shopping serale. Un’occasione unica per trovare le ultime novità della moda estate 2018 e per ordinare le idee in vista dell’imminente inizio dei saldi. Ma se si è in cerca di sconti il portale Forlìnelcuore.it, il cuore on-line del centro storico è già pronto per far vivere lo shopping dei mercoledì a portata di click ogni giorno sul proprio smartphone o pc. Anche questo mercoledì si preannuncia esplosivo e gli associati di Forlì nel Cuore, saranno pronti a fare festa ancora una volta e ancora più di prima.
Tra le tante persone che si riverseranno tra piazze e vie pronte a far festa una grande occasione per vivere la città in un modo più smart si presenta con MyCicero, l’app partner delle iniziative, pronta ad assistere tutti i cittadini nelle loro soste in auto.
PIAZZA SAFFI
Anche questa settimana la piazza principale, sotto lo sguardo vigile di Aurelio Saffi, accoglierà le più importanti realtà associative di interesse per le famiglie, i grandi e i più piccoli, quali le associazioni di volontariato, Croce Rossa e le più sensibili all’ambiente: l’associazione di cittadini “Difendiamo l’ambiente con le unghie” e WWF che per l’occasione offre anche truccabimbi e biscotti a tutti i bambini. Ancora una volta spazio al chilometro zero con il mercatino dei produttori di Campagna Amica e i suoi immancabili prodotti freschi e genuini. Come ogni mercoledì il campanile di San Mercuriale rimarrà aperto per offrire la vista dall’alto della città.
Nel chiostro di San Mercuriale ancora spazio alla fotografia con le mostre fotografiche a cura di Foto Cine Club di Forlì. Questa settimana Pietro Pilato espone le sue fotografie in una mostra dal titolo “Welcome” una collezione di ritratti di uomini, donne e bambini incontrati nel corso di viaggi in Paesi di difficile accesso. Cocktail e ottima musica a fare da cornice a tutta la piazza grazie agli esercenti Ceccarelli, Saffi 25, Pizzeria Sole e Eataly, Flora invece propone il suo BubbleTea, la novità dell’estate forlivese. In Piazza spazio anche ad una città smart che pensa al futuro con l’esposizione dei nuovissimi modelli di auto elettriche, ibride e di nuova generazione di Moreno Motor Company e PAuto con Citroen e Subaru .

LE ALTRE PIAZZE

Il cuore di Forlì continua a battere in tutte le piazze pronte ad accogliere tante persone tra cocktails, cibo e musica.
In Piazzetta San Carlo non mancheranno i balli latini di Pueblo Latino e Carlos dj.
In piazza XC Pacifici, all’Abbey musica live con il rock dei Mobius, sulle note dei più grandi classici e del loro repertorio inedito.
A due passi, Piazzetta della Misura diventa ancora una volta dancefloor all’aria aperta con la collaborazione tra Welldone Burger e ControSenso: i loro Mercoledì in piazzetta proseguono con drink, dj set e il live folk-country del Duo America.
In Piazza Morgagni il Jump porta sul palco un artista della nostra città nel suo Jump Festival 2018, questa settimana live di Vince Valicelli e La Fevra. In piazza XX settembre prosegue l’inossidabile collaborazione tra Banco e Amarissimo che portano in piazza La Volta Buona, con un vasto repertorio di brani italiani e dialettali, ritmi e melodie che si fondono nella cultura popolare e cantautorale.

CORSO GARIBALDI

Corso Garibaldi è una via che da sempre sa regalare grandi emozioni e incredibili esibizioni musicali.
Bar del Duomo accende la serata con aperitivo a buffet e dalle 21 con il live di JoLi’ & Co. 
Nella via tanto spazio alla musica live che farà poi da cornice ai piatti del Petite Arquebuse. Musica anche all’Oltremodo con il consueto l’aperitivo on the road e i suoi eventi musicali immancabili sul Corso. Per una gustosa cena con menù estivo i punti di riferimento sono anche l’Hosteria del Vicoletto e la Baita del Buongustaio.

CORSO DIAZ

Corso Diaz si conferma ancora una volta una delle migliori mete del Mercoledì per chi ama passare una serata tra musica, cena e divertimento.
La grande collaborazione degli esercenti del Corso, Bottega Alchemica, Verdepaglia Bistrò, la Viande e Le Fofò presentano un altro grande evento musicale, Giancarlo Giannini e Carlo Atti Quartet con il loro Jazz “di origine protetta”, cioè autenticamente di matrice “afroamericana”, libero dai vari inquinamenti e contaminazioni che altro non fanno che snaturare questa grande Musica , unica al mondo per caratteristiche ed intenzioni.

VIA FILERGITI ELARGO DEL CALBOLI

Una delle vie più animate del centro storico, la nuova ramblas di Forlì si scatenerà con la musica di Caffetteria Perugini e Drogheria Perugini che ancora una volta accendono la via dall’aperitivo in poi. Questa settimana ad esibirsi è una band della città con ormai 4 anni di attività, i Senso Doppio.
In LARGO DEL CALBOLI ritroverete gli amici del Games Bond, con birre e panini e giochi di ruolo…

VIA GIORGIO REGNOLI

La Forlì più gialla è sempre via Regnoli, pronta anche questa settimana ad aprirci le porte verso atmosfere noir e di festa con il suo tema “Regnoli in giallo”
Dalle 20 si parte con Burghetto e il suo El gato gordo! Paella e Sangria (anche vegetariana), cucinata in strada. Parte del ricavato sarà donato alla Onlus Emergenza Randagi Forlì.
Ferri & Menta e Bait’auei scaldano invece la serata con lo Swing insieme alla scuola Baila e allestiscono un Set fotografico in uno stile uncio dal sapore vintage.
In mezzo al giallo di vetrine, allestimenti e menù ci sono anche le magliette per sostenere le iniziative della via. Gialle anche loro ovviamente, si possono acquistare al Timbrificio forlivese, contribuendo a sostenere le iniziative della via. Per lo shopping poi, anche Via Regnoli illumina le vetrine dei suoi negozi per una serata di shopping. Tante le possibilità, una per ogni gusto, Artefatti, Gioelleria Celli & Fanti Oreficeria, La Botteghina Del Libro, Otoplus 5, Quarantotto e Tabaccheria Bassi Valeriana.

PIAZZA CAVOUR

Musica sotto le stelle e per palati fini. Piazza Cavour è la piazza dei gusti e dei cibi in città e i suoi ristorantini e locali sono pronti come ogni mercoledì a far assaporare a tutti le sue prelibatezze e i suoi menu speciali. L’offerta è ricchissima e di qualità dall’aperitivo del Benso e de La Casa del Parmigiano al gelato dopo mangiato di Cacao Gelateria e Coco Bahia.
Per cena c’è di tutto, dalla pasta al pesce passando per pizze fantastiche grazie a Mami Margherita, Osteria del Mercato, Bar del Mercato, Nati a Forlì, Panetteria del Mercato, La Sosta e Acquolina Pescheria.
Per il dopo cena al Bifor, la patria forlivese della birra ci sarà spazio anche per ballare con il folk di sei musicisti, tutti uniti per un solo obiettivo: quello di farvi scatenare sulle note dell’Irlanda, i Mad Moggers.

CORSO MAZZINI, CORSO DELLA REPUBBLICA E VIA OBERDAN
Per chi ha voglia di dedicarsi allo shopping ci sono le vie che dello shopping hanno fatto la loro vocazione, nelle serate estive dei mercoledì si può respirare l’aria di festa passeggiando per i corsi e le vie tra negozi aperti e vetrine illuminate per le nuove collezioni estive. Per cogliere l’opportunità cogliere l’opportunità ci sono gli esercenti di Corso della Repubblica: Moda Più, Ottica Perris, Pelletteria Vignatelli, Pingouin, Rataplan, Room 5/6, Vision Ottica Calboli, CoinCasa, Libreria Bertelli. Per riposarsi un po’ cullati da buon cibo e buona musica c’è Borgo Cotogni, questa settimana pronto a far esibire sul suo palco gli Pasquale Venditto.
Un’altra via pronta ad accogliere chi vuole rilassarsi con lo shopping è Corso Mazzini, con le vetrine di: Calzature Cortesi, Connect, Gioielleria Allure, Gioielleria Gozzoli, Manimanie Studio, Minoia Sport, Ollie Trick, Oreficeria Guardigli, Ottica Stradaioli, Pasticceria Balelli, Stile In Oro, Studio Ad Arte Ceramica, Tabaccheria Cavallucci, Trevisport e World Of Beauty Info Point Forlì. Proseguendo il percorso verso via Oberdan troveremo la Fiasca dove i più piccoli sono protagonisti grazie alle letture animate al suo interno organizzate. Per l’occasione sarà il narratore Gianni Giunchi a presentare le letture rodariane.

VIA DELLE TORRI

Anche Via delle Torri con i suoi punti di riferimento resta uno dei punti più carichi di energia del centro. Caffè dei Corsi e Bar il Mattino come sempre non faranno mancare alla via la giusta carica tra drink e clima di festa, mentre al Caffe delle Torri si esibiranno live i Breakfast con il loro repertorio di brani dei Supertramp. Spazio anche ai nuovi modelli di Renault, Nissan e Kia della concessionaria Comac da ammirare durante una passeggiata nella via.

MUSEI E CULTURA

L’offerta culturale dei Mercoledì vede protagonista Palazzo Gaddi che apre le porte alla città dalle 21.30.
Al suo interno avrà luogo un percorso guidato dal titolo “NUOVI CREATORI DI SCENA”. Oltre ai locali del museo potranno essere visitate alcune stanze del piano nobile, attualmente ospitanti gli elaborati degli studenti che hanno partecipato al progetto didattico “In quelle trine morbide. I costumi del teatro lirico, dalla scena del museo alla creatività dell’aula”, uno dei progetti vincitori del concorso “Io amo i beni culturali” bandito dell’Istituto dei Beni Culturali dell’Emilia Romagna. Durante l’anno scolastico alcune classi dell’Istituto d’istruzione secondaria di primo grado “Pietro Zangheri” di Forlì hanno svolto un ricco percorso di studi sul teatro lirico, proprio partendo dalla conoscenza dei materiali contenuti nel museo e avvicinandosi in prima persona al mondo della scenografia, del costume e del canto. Le studentesse dell’ ITAS Saffi Alberti Indirizzo Moda hanno inoltre realizzato costumi di scena ispirati alle figure di Angelo Masini e Maria Farneti, ora ubicati all’interno delle bellissime sale Giani del palazzo. Un’occasione da non perdere per conoscere uno dei luoghi tra i più belli della città. Le tempere ottocentesche che decorano le sale riaperte rappresentano un tassello fondamentale nella storia del Palazzo Gaddi e della famiglia aristocratica che lo ha abitato.

Per scoprire tutti i dettagli ed il programma completo, restate collegati con i nostri canali web e social:
www.forlinelcuore.it – www.facebook.com/ForliNelCuoreOfficial