- Redazione

Ravenna. Domenica 16 Settembre alla Rocca Brancaleone si terrà la quarta Festa medievale, con un programma di iniziative di rievocazione storica ad ingresso gratuito.
Dalle 10 alle 19 nel parco si alterneranno combattimenti di armigeri, spettacoli di sbandieratori e tamburi, danze rinascimentali, dimostrazioni di tiro con l’arco e di falconeria e tanto altro.
Ci sarà inoltre un grande mercato storico medievale, con dimostrazioni degli antichi mestieri e, per la prima volta, una rievocazione di giostra all’incontro a cavallo.
La festa è organizzata da Amata Brancaleone, il gruppo di cittadini attivi e di associazioni che da quattro anni curano l’animazione e la rivitalizzazione della Rocca Brancaleone e che ha firmato un “patto di collaborazione” con il Comune di Ravenna nell’ambito del Regolamento dei Beni Comuni. Capofila dell’organizzazione quest’anno è l’associazione di rievocazione storica ravennate Flos Ferri.
“Quest’anno chi viene alla Festa Medievale – affermano i volontari di Amata Brancaleone potrà ammirare le mura ripulite e restaurate come non mai. E’ una vera meraviglia rivedere le finestrelle, gli scalini, gli ingressi ai torrioni liberati dalle piante infestanti che li nascondevano. Inoltre i partecipanti potranno apprezzare anche il lavoro di pittura dei giochi per bambini del parco che abbiamo recentemente svolto grazie al lavoro di tante persone e all’appoggio di tanti donatori. La Rocca sta tornando bella e animata ed è necessario proseguire in quest’opera di rivitalizzazione”.
Sabato 15 dalle 9 si svolgerà una pulizia del parco aperta a chiunque voglia dare una mano.
Il programma completo dell’iniziativa si trova sulla pagina facebook L’Amata Brancaleone