- Redazione

Forlì. Il benessere della coppia e della famiglia, del bambino e dell’anziano, ma anche il potenziamento delle prestazioni dello sportivo: è rivolta principalmente a loro l’offerta sanitaria di Villa Orchidee, la terza clinica del Gruppo Ospedali Privati Forlì, inaugurata oggi dopo un’importante ristrutturazione che ha riportato agli antichi splendori la palazzina in stile liberty che la ospita.

Alla cerimonia di questa mattina hanno preso parte, tra gli altri, il Sindaco di Forlì, Davide Drei; il Presidente del Gruppo Ospedali Privati Forlì, dottor Cosimo Frassineti e i consiglieri di amministrazione. Insieme a loro, il dottor Davide Dell’Amore, Direttore sanitario di Villa Orchidee, e lo staff di Ospedali Privati Forlì: gli oltre 40 specialisti che da lunedì presteranno la loro competenza nella nuova struttura, ma anche medici, collaboratori e dipendenti di Villa Serena e Villa Igea. Per tutti, è stata l’occasione per ammirare i nuovi spazi, dalla piscina agli ambulatori fino ai box per la fisioterapia, disposti su 4 piani.

La struttura, inutilizzata da qualche anno ed acquistata da Ospedali Privati Forlì a fine 2016, si va ad affiancare alle storiche cliniche private cittadine Villa Serena e Villa Igea, ampliandone spazi e servizi. A Villa Orchidee sono infatti disponibili servizi ambulatoriali di andrologia, Area bambino, area prenatale, check up e prevenzione, fisioterapia, ginecologia, logopedia, medicina dello sport, medicina estetica, nutrizone, ortopedia, pediatria, potenziamento sportivo, procreazione medicalmente assistita, psicologia e psichiatria, sessuologia, ma anche percorsi per la promozione di un “invecchiamento sano”. Da lunedì prossimo, 17 settembre, Villa Orchidee sarà regolarmente aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 e il sabato mattina dalle 8 alle 13, con l’intenzione di prevedere, a partire dai prossimi mesi, anche attività serali come corsi di gruppo con specialisti, sempre all’insegna di un benessere che interessa il corpo ma anche la mente.