- Redazione

Nella giornata di domenica 10 febbraio la regione sarà interessata dal transito di un sistema perturbato che determinerà deboli precipitazioni sul crinale appenninico.Sono previsti venti forti provenienti dai quadranti occidentali nel pomeriggio- sera, che in Romagna produrranno un significativo innalzamento delle temperature per effetto di Foehn.
Ai fini dell’allertamento si segnala:

su appennino e colline della Romagna sono previste intensità comprese tra i 75-88km/h e raffiche puntualmente superiori; sull’appennino centro-occidentale e colline dell’Emilia Centrale sono previste intensità tra 62- 74km/h e raffiche localmente superiori.